menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Laviano: quasi terminati i lavori sulla SP 381, parla Strianese

“Il progetto - spiega il presidente della Provincia, Michele Strianese - ha lo scopo di ripristinare le condizioni di sicurezza e la normale viabilità della SP 381, ricadente nel comune di Laviano"

Verso il completamento i lavori a Laviano, sulla SP 381, per il risanamento della carreggiata stradale e di sistemazione idrogeologica del versante. Consegnati lo scorso febbraio i “Lavori Urgenti di Messa In Sicurezza, Ripristino e Consolidamento a Seguito di Dissesti e Movimenti Franosi sulla SP 381 nel Comune di Laviano", il loro costo è di 133.923,19 euro.

Parla il presidente della Provincia, Michele Strianese

“Il progetto ha lo scopo di ripristinare le condizioni di sicurezza e la normale viabilità della SP 381, ricadente nel comune di Laviano, interessata da un fenomeno franoso in prossimità del Vallone delle Conche alla Km.ca 56+900. Il corpo di frana a valle della sede stradale ha investito la carreggiata rendendola praticamente inutilizzabile in buona parte. 

L’intervento prevede il risanamento mediante realizzazione di una paratia di pali trivellati a contenimento del corpo di frana. La sezione stradale ripristinata sarà composta da due corsie, per cui gli interventi sono: realizzazione paratia di pali trivellati Ø800 i=110cm P=17m L=40 ml, demolizione pacchetto stradale esistente fino ad una profondità di 50 cm e ripristino dello stesso, fresatura e tappetino di usura in corrispondenza delle zone di attacco dell'intervento, posizionamento guard rail tipo H2 bordo laterale, zanella per la raccolta delle acque di ruscellamento superficiali. I lavori sono coordinati dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, supportato dal Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno. Ringrazio la Regione Campania, in particolare il Presidente On. Vincenzo De luca, che con i finanziamenti regionali consente alla Provincia di Salerno di effettuare lavori di messa in sicurezza, necessari alla tutela di una mobilità sicura per i nostri cittadini. I nostri cantieri sono in piena attività, per la messa in sicurezza della nostra rete viaria, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze delle nostre comunità".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento