menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liceo Tasso, riprendono i lavori per la facciata interna: intervento da 300mila euro

Strianese: “L’intervento, la cui spesa complessiva ammonta a € 300.000 euro, è stato reso possibile grazie alla messa a disposizione, da parte della Regione Campania, delle economie dei mutui Cassa Depositi e Prestiti"

Ripartiti, i lavori di messa in sicurezza degli istituti scolastici di pertinenza provinciale, tra cui quello avviato al Liceo Tasso di Salerno. Dopo la chiusura dei cantieri nel periodo del lockdown dovuto all’emergenza sanitaria da Covid19, ora, procede regolarmente l'intervento per "il ripristino delle facciate interne del Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno”.

1-47-7

Parla il presidente della Provincia, Michele Strianese

“L’intervento, la cui spesa complessiva ammonta a € 300.000 euro, è stato reso possibile grazie alla messa a disposizione da parte della Regione Campania delle economie dei mutui Cassa Depositi e Prestiti. L’onere dell’ammortamento del finanziamento, infatti, è posto a carico della Regione Campania.

I lavori consistono soprattutto nel ripristino delle pareti con il rifacimento degli intonaci in corrispondenza delle facciate della corte interna e nella riparazione degli infissi con sostituzione delle vetrate. Ad oggi è stata fatta la spicconatura degli intonaci degradati e si sta procedendo al rifacimento degli intonaci nuovi.  La conclusione dei lavori è prevista entro settembre prossimo.

Ringrazio il Deputato, On Piero De Luca, che ha voluto seguire fin dall’inizio tutte le fasi dell’intervento e la Regione Campania, in particolare il Presidente On. Vincenzo De Luca, per i finanziamenti regionali che ci permettono di mettere in sicurezza le nostre scuole e di garantire il diritto allo studio per i nostri ragazzi, soprattutto oggi in cui la scuola va tutelata e supportata".

Infine, il salute del presidente Strianese per il mondo della scuola che ha dovuto fronteggiare l'emergenza sanitaria: "Ai giovani, alle loro famiglie e a tutta la comunità scolastica, formata dai dirigenti scolastici, dagli insegnanti e tutti gli operatori della scuola, va la mia vicinanza. La Provincia c'è e sarà presente in tutti i modi per tutelare quello che è uno dei cinque diritti fondamentali individuati dall'UE", ha concluso.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Festa per la promozione, il giovane Loris muore in un incidente

  • Sport

    Aya infiamma i social: "Torniamo a Salerno alle 14"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento