menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale San Luca di Vallo, nuovo blocco operatorio e Tac innovativa

Ristrutturato, messo in sicurezza, e ammodernato, il Blocco Operatorio conta cinque sale operatorie e la sala risveglio, dove sono stati anche rinnovati gli impianti e rimodulati gli ambienti

Sarà inaugurato il 20 novembre, alle ore 11, il nuovo blocco operatorio e della nuova TAC del presidio ospedaliero “San Luca” di Vallo della Lucania. Al taglio del nastro, anche il Commissario Straordinario Asl Salerno Mario Iervolino, del Sub Commissario Sanitario Vincenzo D’Amato, del Sindaco di Vallo della Lucania Antonio Aloia, del Vescovo  Ciro Miniero, nonchè dei vertici e del personale del polo.

I lavori

Ristrutturato, messo in sicurezza, e ammodernato, il Blocco Operatorio conta cinque sale operatorie e la sala risveglio, dove sono stati anche rinnovati gli impianti e rimodulati gli ambienti.

La tac

Installata, inoltre, una nuova Tac 128 slice, di ultimissima generazione, apparecchiatura in grado di praticare una Tac total body in soli undici secondi. Presto, intanto, verranno effettuati i lavori per il rifacimento degli intonaci esterni di tutto il presidio ospedaliero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento