rotate-mobile
Cronaca Fisciano

Università, al via i lavori di restauro del chiostro della Pace

La struttura, realizzata nel 2005, versa nel degrado per quanto riguarda alcune sue parti: i lavori si concluderanno tra settembre e ottobre del 2013

Al via i lavori di restauro del Chiostro della Pace, presso il campus di Fisciano dell'università degli studi di Salerno. L'edificio, progettato dall'architetto italiano Ettore Sottsass e dal pittore e scultore Enzo Cucchi, è stata realizzata tra febbraio e ottobre del 2005 e, purtroppo, in alcune parti è preda del degrado. Situata nei pressi di piazza Vincenzo Buonocore, tra il rettorato e l'aula magna, nella zona meridionale del campus di Fisciano, l'opera è stata concepita come dialogo tra arte e architettura, e si pone come caso esemplare di "arte pubblica", cioè di esperienza e pratica dell'arte che, a partire da un fecondo rapporto di scambio con le istituzioni pubbliche - educative, politiche e sociali - e la cura dello spazio pubblico, intende promuovere i valori collettivi della vita associata.

I pilastri di sostegno delle copertura sono danneggiate dalla ruggine, mentre in condizioni rovinose versano le quattro "sculture - fontana" in terracotta e ceramica dipinte a smalto da Enzo Cucchi. I lavori, iniziati nell'ambito del progetto Farb 2011, hanno preso ufficialmente il via a giugno 2013 e si concluderanno tra settembre e ottobre 2013. Il progetto di cui è responsabile scientifico la professoressa Maria Passaro - professore di Storia dell'arte contemporanea e docente di Storia dell'arte contemporanea del corso di laurea in Scienze dei Beni Culturali del Dispac, riguarderà, in primo luogo, il risarcimento delle gravi lacune delle "sculture-fontane". Si passerà, successivamente, alla rifunzionalizzazione dello scorrimento e dello scolo delle acque, alla pulitura e all'integrazione della struttura.

Il restauro è stato affidato alla ditta Rava & c. s.r.l. - restauro opere d'arte di Torino. Si tratta della ditta più accreditata, sul piano nazionale e internazionale, nel restauro dell'arte contemporanea, già impegnata in interventi prestigiosi e celebrati nel dibattito internazionale su questi temi. In costante collaborazione con enti e strutture europee e statunitensi Rava & c., oltre ai tradizionali materiali per il restauro fa ricorso ai procedimenti più innovativi e all'avanguardia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, al via i lavori di restauro del chiostro della Pace

SalernoToday è in caricamento