menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Collegamento rione Petrosino-via Magnone, parla De Maio: "Opera strategica"

Importo 2 milioni di euro e tempi di realizzazione circa 280 giorni. L'assessore ha parlato anche di trasporto pubblico e privato, a pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico

Sono cominciati stamattina i lavori di collegamento viario tra il rione Petrosino e via Fratelli Magnone, all'altezza del passaggio a livello. "E' arteria importante - ha detto l'assessore comunale alla mobilità, Mimmo De Maio, perché collega direttamente alla tangenziale. Proseguiremo con i lavori che sono inseriti nell'ambito del bando delle periferie e che ci consentiranno di arrivare direttamente nell'abitato di Brignano, bypassando il passaggio a livello. In questo tratto che interessa il Rione Petrosino dovremo realizzare anche un ponte. Importo 2 milioni di euro e tempi di realizzazione circa 280 giorni. L'intervento era previsto prima del periodo Covid, che ha bloccato tutto. Cominciamo adesso per arrivare non troppo prossimi al periodo invernale, che rallenterebbe le attività".

Il trasporto scolastico

"Abbiamo avuto un tavolo tecnico, martedì scorso in Prefettura - ha aggiunto l'assessore - con i soggetti impegnati nel trasporto pubblico locale. Le direttive del Governo ci permettono trasporto con saturazione dell'80%. Alla presenza della dirigente del Provveditorato abbiamo concordato gli orari. Ci siamo ripromessi di fare sintesi di tutte le proposte. Tanti soggetti privati hanno presentato un piano, le scuole potrebbero utilizzare anche pulmini e integrare il trasporto pubblico locale. Saranno aumentate le corse e ci saranno più mezzi nella fasce orarie principali, quelle a ridosso dell'ingresso e dell'uscita dalle scuole".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento