Lavori di riqualificazione per il sottopassaggio di via Santi Martiri, verso l'ultimazione

Tanti, i curiosi che stanno assistendo all'intervento volta a dare un nuovo volto al tratto di strada, intervento peraltro tanto atteso dai residenti

Foto di Antonio Capuano

Proseguono i lavori di riqualificazione del sottopasso di via Santi Martiri, a Salerno. Tanti, i curiosi che stanno assistendo all'intervento volta a dare un nuovo volto al tratto di strada, intervento peraltro tanto atteso da residenti e cittadini che frequentano la zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori

I lavori che si avviano verso il completamento, riguardano il ripristino della pavimentazione, il rifacimento degli intonaci e un nuovo sistema di illuminazione.

Foto di Antonio Capuano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento