rotate-mobile
Cronaca Vietri sul Mare / Via Cristoforo Colombo

Frana a Vietri sul Mare: 27mila euro per la messa in sicurezza di via Colombo

Pierro: "Positivo, il risultato dell'azione svolta dall'amministrazione provinciale guidata dal presidente Iannone circa la risoluzione del problema"

Stanziati 27mila euro per la messa in sicurezza del costone roccioso di via Colombo, a Marina di Vietri sul Mare. Grato all'assessore regionale ai Lavori Pubblici, Edoardo Cosenza, l'assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Attilio Pierro si dice soddisfatto "per il positivo risultato dell'azione svolta dall'amministrazione provinciale guidata dal presidente Antonio Iannone,  in favore della risoluzione del problema che interessa la comunità vietrese”.

Verranno eseguiti dal Comune di Vietri sul Mare, dunque, i lavori che consentiranno agli automobilisti di tirare un sospiro di sollievo percorrendo la strada di collegamento tra Marina di Vietri sul Mare e il capoluogo. Difficili da dimenticare, del resto, gli attimi di panico del mese scorso, quando alcuni massi si staccarono dal costone roccioso per finire su via Cristoforo Colombo.

E a proposito di frane ed interventi di messa in sicurezza, non si placano gli animi dei commercianti di Vietri sul Mare che, ieri, come segno di protesta per la mancata riapertura di via Croce ed il pagamento del pedaggio autostradale sul tratto Cava-Salerno, gratuito solo per 2 ore al giorno, hanno tenuto abbasate le saracinesche, sentendosi isolati dal resto del salernitano. Diversi i negozianti, infine, presenteranno un esposto in Procura per il ritardo dei lavori di messa in sicurezza, mentre dal comitato No Fran lanciano l'idea di evacuare il comune di Vietri sul Mare, dato che, a quanto pare, il posto non risulta più sicuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana a Vietri sul Mare: 27mila euro per la messa in sicurezza di via Colombo

SalernoToday è in caricamento