Fondi dalla Regione Campania: riqualificazione della Strada Provinciale a Prepezzano

Importante investimento finanziario pari a 998.660 mila euro. Gli interventi sono previsti sull’intero asse, lungo circa 4 chilometri e 700 metri. Un chilometro interessa il territorio di San Cipriano Picentino

Francesco Munno, sindaco di Giffoni Sei Casali

E' stato pubblicato sul portale della Regione Campania il decreto dirigenziale che consentirà l’avvio dei lavori urgenti e straordinari di miglioramento dell'efficienza funzionale e di messa in sicurezza della Strada Provinciale 367 - Ponte Molinello/Prepezzano, nel Comune di Giffoni Sei Casali. La proposta progettuale presentata agli uffici Regionali da parte dell’Amministrazione comunale vede aggiudicarsi un importante investimento finanziario pari a 998.660 mila euro.

Il progetto

Gli interventi previsti sull’intero asse, lungo circa 4 chilometri e 700 metri, di cui circa un chilometro interessa il territorio di San Cipriano Picentino, nel dettaglio, prevedono: scarificazione del manto stradale; demolizione e rifacimento del sottofondo; realizzazione delle cunette; posa in opera di barriere stradali; realizzazione di marciapiede; rifacimento del manto stradale in asfalto; illuminazione stradale; realizzazione della segnaletica verticale e della segnaletica orizzontale.

La reazione

Il Sindaco Francesco Munno, in merito al finanziamento, ha commentato: “Il lavoro quotidiano e costante dell’Amministrazione continua a dare i suoi buoni frutti. Finalmente tutti i cittadini del Casale di Prepezzano, ma non solo, potranno, già tra qualche mese, percorrere questa arteria in tutta sicurezza. Ringrazio i tecnici comunali che hanno progettato l’opera e l’Amministrazione comunale di San Cipriano Picentino per aver concesso il partenariato”. Sulla vicenda si è espresso anche il Vice Sindaco Luigi Vitolo: “La forte determinazione e la costante sinergia con la Regione Campania hanno premiato il nostro territorio. A breve è prevista l’inaugurazione del cantiere e l’avvio dei lavori, che mi auguro possano concludersi nel più breve tempo possibile, al fine di restituire questa importante via di collegamento all’intera Comunità”.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

  • Arriva in ospedale con i testicoli lesionati: la madre sporge denuncia

  • Dramma ad Eboli, infermiera si toglie la vita: si indaga

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Temporali e raffiche di vento in provincia di Salerno: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento