Strada provinciale Roscigno - Bellosguardo, approvati i lavori

Il progetto della provincia di Salerno, che costerà 1 milione e 100mila Euro, è stato approvato al termine di una apposita conferenza di servizi dal commissario straordinario al dissesto idrogeologico Edoardo Cosenza

Un'immagine di Bellosguardo

Approvato questa mattina il progetto definitivo redatto dalla provincia di Salerno relativo agli interventi necessari per la messa in sicurezza della strada provinciale Roscigno - Bellosguardo, nel territorio sud della provincia salernitana. La decisione è stata assunta al termine della conferenza dei servizi convocata proprio per discutere dei progetti relativi all'importante asse viario sul quale viene deviato anche il traffico che prima transitava sulla strada provinciale 342, interessata da una frana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per la strada provinciale 418 Roscigno - Bellosguardo occorrono - ha dichiarato il commissario straordinario Edoardo Cosenza - oltre agli interventi di messa in sicurezza in prossimità della frana, anche alcune opere di irregimentazione delle acque. L'importo totale dei lavori è di 1 milione e 100mila Euro".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

  • Sparatoria in pieno centro cittadino, a Salerno: arrestato l'autore dei colpi

Torna su
SalernoToday è in caricamento