Lavori sulla rete idrica lungo la SS166: i disagi per gli automobilisti

L’Anas ha disposto il senso unico alternato dal km 19+366 al km 19+660. Limitazioni alla circolazione in direzione Castel San Lorenzo – Capaccio Paestum

Disagi in vista per gli automobilisti che percorrono la Strada Statale 166 degli Alburni. L’Anas ha disposto il senso unico alternato dal km 19+366 al km 19+660.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I disagi

Il provvedimento - fanno sapere - arriva su richiesta del Comune di Roccadaspide per svolgere interventi sulla rete idrica. Di qui la decisione di limitare la circolazione in direzione Castel San Lorenzo – Capaccio Paestum con deviazione del traffico sulla corsia opposta. Il provvedimento è valido dalle 8 del 20 settembre alle ore 23.55 del 3 novembre e interesserà tutti gli utenti. Il limite massimo è di 20 chilometri orari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento