menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità, aprono altri cantieri in quattro comuni: ecco le strade coinvolte

Gli interventi sono stati consegnati oggi e sono contratti di Accordo Quadro finanziati con Fondi Mit 2019. Sono interessati i comuni i di Agropoli, Auletta, Bracigliano e Capaccio Paestum

La Provincia di Salerno consegna altri lavori di messa in sicurezza delle strade. Questa volta sono previsti sulla SP 278 ad Agropoli, sulla SR ex SS 94 tratto A e B ad Auletta, sulla SP 7 a Bracigliano e sulla 175/B a Capaccio Paestum. Gli importi sono rispettivamente di 29.218,17 euro per Agropoli, 79.508,67 euro per Auletta, 30.077,78 euro per Bracigliano e 8.242,15 euro per Capaccio.

I cantieri 

Gli interventi sono stati consegnati oggi e sono contratti di Accordo Quadro finanziati con Fondi Mit 2019.  Ad Agropoli, sulla SP 278, sono lavori di integrazione e ammodernamento barriere di sicurezza e segnaletica stradale nel tratto ricadente nel territorio comunale a protezione della pista ciclabile. Mentre ad Auletta, sulla SR ex SS 94 tratto A e B, sono lavori di manutenzione straordinaria. A Bracigliano, invece, sulla SP 7, sono lavori di messa in sicurezza con riparazione e miglioramento della sovrastruttura stradale, ma anche risistemazione della segnaletica orizzontale e verticale. Infine a Capaccio Paestum, sulla SP 175/B all’altezza del Km 28+500 ca, sono lavori di ripristino barriere di sicurezza stradale sul ponte che sovrasta il canale consortile divelte da incidenti.

Il commento

Soddisfatto il presidente della Provincia Michele Strianese: “I lavori sono coordinati dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, supportato dal Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno. Apriamo altri cantieri, per la messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle nostre comunità.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento