Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Torrione Alto / Via Palestro

Torrione Alto bloccata dai lavori, l'ira dei commercianti: "Siamo come topi in trappola, gravi perdite economiche"

I maggiori disagi si stanno verificando in via Palestro dove si trovano diverse attività commerciali. I clienti, infatti, hanno difficoltà ad accedere all'area e a parcheggiare e quindi preferiscono recarsi altrove

Esplode la rabbia dei commercianti di Torrione Alto per i lavori di sostituzione delle condotte idriche che stanno proseguendo da inizio agosto e sono ripresi dopo la pausa di Ferragosto. L’apertura del cantiere, soprattutto in questi giorni, sta comportando la chiusura (in vari lati) della principale strada del quartiere, ossia Via Palestro, dove sussistono non solo molte abitazioni ma anche le attività commerciali, che stanno vedendo diminuire, giorno dopo giorno, la clientela. I loro clienti con le auto, infatti, hanno difficoltà a sostare davanti ai negozi e quindi preferiscono andare altrove provocando gravi perdite economiche quotidiane ai commercianti.

La denuncia

“Strade chiuse senza sapere una data di fine lavori. Siamo come topi in trappola e l’economia del quartiere è in ginocchio. Non si possono chiudere le strade senza preavviso e lasciando attività commerciali senza incassi, soprattutto tenendo presente il periodo che stiamo vivendo. Questo equivale ad uccidere il commercio. Ci vorrebbe un encomio a chi ha deciso tutto ciò” dichiarano all’unisono, a Salernotoday, alcuni commercianti che hanno contattato la nostra redazione per denunciare quanto sta accadendo nel loro quartiere. L'auspicio è che i lavori terminino il prima possibile. Finora non è arrivata alcuna rassicurazione da parte del Comune. 

Via Palestro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrione Alto bloccata dai lavori, l'ira dei commercianti: "Siamo come topi in trappola, gravi perdite economiche"
SalernoToday è in caricamento