menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto Costa d'Amalfi: quasi ultimati i lavori per la viabilità

L’intervento è coordinato dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, con il supporto del Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno

Continuano i lavori, che ormai sono in fase di ultimazione, di ampliamento della sede stradale a servizio dell'Aeroporto Costa d'Amalfi. “Questi lavori sono fondamentali - ha detto il presidente della Provincia Michele Strianese - perché a breve consentiranno un rapido collegamento dell'area aeroportuale con la SP 417 detta "Aversana", la SS 18 e l’uscita autostradale Sa/Reggio Calabria". 

Messa in sicurezza dei costoni rocciosi ad Amalfi

La nota di Strianese

"Abbiamo quasi terminato gli interventi lungo via Lago Lucrino e via Lago Carezza nel Comune di Pontecagnano-Faiano, dove ormai mancano solo il tappetino stradale e la relativa segnaletica che andremo a realizzare dopo lo spostamento dei pali della rete elettrica. Dobbiamo solo ultimare gli ampliamenti di via Olmo nel Comune di Bellizzi, nel tratto compreso tra il cavalcavia ferroviario e l'ingresso dell'aeroporto, dove realizzeremo una rotatoria nell'intersezione con via Antico Cilento. 

Questo della viabilità a servizio dell’Aeroporto Costa d’Amalfi è un cantiere importante, con un importo lordo di 3,4 milioni euro, e voglio ringraziare tutti i cittadini per la preziosa collaborazione che ci ha permesso di portare avanti regolarmente i lavori, che anche grazie a loro a breve saranno ultimati. L’intervento è coordinato dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, con il supporto del Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno. I cantieri attivi sul nostro territorio ci permettono innanzitutto di migliorare la sicurezza della nostra rete viaria, ma anche di promuovere sviluppo e occupazione, e, in particolare questo ci permetterà un importante ritorno economico su tutta la nostra provincia, fondamentale in un momento delicato come questo.”
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento