Lavoro nero, blitz degli ispettori Inps nell'Agro: sospeso laboratorio di confezioni

Sono state comminate anche sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 29mila euro. All’interno dell’azienda sono stati trovati 6 cittadini di nazionalità cinese, tutti senza contratto

Funzionari dell’Ispettorato del Lavoro di Salerno, con il supporto di ispettori dell’INPS e dei Carabinieri, hanno effettuato un controllo in un laboratorio di confezioni in serie operante nell’Agro Nocerino Sarnese. All’interno dell’azienda sono stati trovati al lavoro 6 cittadini di nazionalità cinese, tutti impiegati a nero.

Tre dei lavoratori, inoltre, sono risultati anche sprovvisti di permesso di soggiorno e quindi presenti clandestinamente sul territorio nazionale. I funzionari hanno provveduto a comminare sanzioni amministrative per un importo complessivo di 28.800 euro e hanno disposto la sospensione dell’attività d’impresa.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento