"Si adotti il contratto unico dell'Igiene Ambientale": l'appello di Rispoli a Salerno Pulita

"Un lavoratore - ha spiegato Rispoli - è passato dal settore Pulizie a quello di Igiene Ambientale. Questo provvedimento è la riprova di quanto da tempo sostenuto dalla nostra organizzazione sindacale di adottare un solo contratto di lavoro"

Angelo Rispoli

Angelo Rispoli, della Fiadel provinciale, insieme ai delegati Francesco Pezzano, Franco Parrinello, Antonella Condolucci, Rosario Romano e Marco Rescigno, chiede a Salerno Pulita di fare chiarezza in merito all'inquadramento di un lavoratore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

"Un lavoratore - hanno spiegato i sindacalisti della Fiadel - è passato dal settore Pulizie a quello di Igiene Ambientale. Questo provvedimento è la riprova di quanto da tempo sostenuto dalla nostra organizzazione sindacale di adottare un solo contratto di lavoro, al fine di evitare inutili rigidità aziendali e che i lavoratori sono intercambiabili tra di loro". Il sindacato, quindi, chiede l'adozione del contratto unico nel settore dell'Igiene Ambientale, di provvedere all'inquadramento del settore Pulizie a quello Ambientale tenendo conto dell'anzianità di servizio e delle domande pregresse e chiarimenti in merito alla mancata informazione preventiva circa le modifiche che hanno portato al trasferimento di un lavoratore da un settore all'altro. Aspettiamo risposte entro 5 giorni - ha concluso Rispoli - altrimenti attiveremo tutte le iniziative sindacali a tutela dei lavoratori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Restrizioni per le norme anti-Covid: Sal De Riso chiude i battenti, l'annuncio

  • Nuovo Dpcm, commercianti bloccano la strada a Nocera Inferiore: traffico in tilt

  • Curiosità, De Luca torna da Fazio: tra gli ospiti anche la Azzolina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento