menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cani

Cani

Abbandoni e sterilizzazioni: convegno della Lega del Cane con Flavia Vento

Di queste argomenti si discuterà nel corso di un convegno organizzato per venerdì il 27 maggio presso il Palazzo Dogano Resor di Agropoli

Ripartiranno a breve nel comune di Battipaglia le sterilizzazioni dei randagi e ci aprirà un luogo adibito alla degenza post operatoria. Lo annuncia la sezione salernitana della Lega Nazionale per la Difesa del Cane in collaborazione con la delegazione del posto. L'obiettivo - fanno sapere i volontari - è quello di sterilizzare i cani randagi per evitare che il loro numero aumenti, ed inoltre, far si che i 4 zampe non vengano deportati in canili dai quali difficilmente usciranno. Perciò chiederemo anche un'ordinanza di reimmissione sul territorio.

Di questo argomento e di come contrastare con ogni mezzo il “business dei canili” si discuterà nel corso di un convegno organizzato per venerdì il 27 maggio presso il Palazzo Dogano Resor di Agropoli. Saranno presenti il garante dei diritti degli animali di Salerno Anna Vicinanza; la conduttrice tv Giuliana Giannattasio impegnata in prima persona, e da anni, nella lotta al maltrattamento animale attraverso la sensibilizzazione e la denuncia mediatica; Mariarita Giordano, in veste di portavoce dell'assessorato all'Ambiente del Comune di Salerno e l’onorevole Paolo Bernini che, insieme all’associazione animalista, è riuscito ad ottenere la chiusura del canile di Sarno.

Ospite dell’iniziativa anche Flavia Vento, voce di tante battaglie animaliste come ad esempio le botticelle romane, il circo e le pellicce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento