Legge Spettacolo, approvate le nuove disposizioni della Regione Campania

La Giunta, dopo un confronto con le associazioni di categoria, ha adottato le misure per la semplificazione delle procedure ordinarie per l'erogazione dei finanziamenti del comparto

La Giunta regionale, su proposta del presidente Vincenzo De Luca, ha approvato nella seduta di oggi le misure di attuazione in deroga per il 2020 della legge regionale 6/2007 ”Disciplina degli interventi regionali di promozione dello spettacolo".

Le nuove disposizioni 

Per sostenere e rilanciare gli interventi di sostegno e promozione dello spettacolo, duramente colpito dalla emergenza Covid-19, la Regione Campania, dopo un confronto con le associazioni di categoria, ha adottato nuove misure per la semplificazione delle procedure ordinarie per l'erogazione dei finanziamenti del comparto, così da garantire maggiore efficacia degli interventi rivolti al rilancio del settore. Con le misure di attuazione sono semplificate le procedure di assegnazione e di rendicontazione dei contributi, viene previsto un meccanismo di erogazione delle economie, la copertura di ulteriori costi e - considerato il periodo di fermo delle attività durante il lockdown e la parziale e diversa ripresa delle stesse - si deroga, per l'anno in corso, ad alcuni requisiti previsti dalla legge e dal registro degli operatori dello spettacolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento

In una nota di Palazzo Santa Lucia fanno sapere che “si tratta di un provvedimento che conferma gli impegni assunti dalla Regione nel confronto con gli operatori dello spettacolo. Dopo solo venti giorni dall’approvazione della norma che consente di intervenire in deroga, l'amministrazione regionale ha adottato misure che garantiscono risorse certe in tempi certi, semplificando tutte le procedure di assegnazione e rispettando al contempo i principi di una azione amministrativa rigorosa ed efficace nell’uso dei fondi regionali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento