Taglio abusivo: i vigili sequestrano 100 quintali di legna a Montecorvino Rovella

Il materiale è stato sequestrato e sarà devoluto nei prossimi giorni ad associazioni di volontariato e parrocchie. Sono in corso le indagini della polizia locale per risalire agli autori del furto

Importante operazione sul territorio da parte della polizia locale di Montecorvino Rovella. I caschi bianchi, infatti, sono riusciti a sventare un furto di legna, già tagliata e pronta per essere immessa sul mercato nero. A seguito della segnalazione di un cittadino il comandante Massimiliano Falcone ed un suo collaboratore si sono recati nella zona montuosa a confine con il Comune di Acerno.

I dettagli

Giunti sul posto hanno rinvenuto 100 quintali di legna già tagliata ed in procinto di essere caricata. Il materiale è stato sequestrato e sarà devoluto nei prossimi giorni ad associazioni di volontariato e parrocchie. Sono in corso le indagini della polizia locale per risalire agli autori del furto.

La reazione

Soddisfatto dell’operazione il delegato alla Sicurezza, Alfonso Di Vece: "Proseguiamo sulla strada della sicurezza e del rispetto della legalità sul territorio. Gli agenti della polizia locale stanno lavorando con impegno e dedizione sul tutto il territorio comunale ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento