Cronaca

Sita Sud: partite le lettere di lincenziamento, stato di agitazione

La Filt Cgil, la Fit-Cisl, la Uiltrasporti e Ugl-Tpl: "Tale gravissima circostanza rappresenta la drammatica conseguenza della crisi che ha investito la Sita Sud"

"Tutti gli operai delle imprese Geas di Foggia e PuMa Service di Salerno, affidatarie dei servizi di rifornimento e lavaggio degli autobus della Sita Sud, stanno ricevendo il preavviso di licenziamento". Lo hanno reso noto la Filt Cgil, la Fit-Cisl, la Uiltrasporti e Ugl-Tpl. "Tale gravissima circostanza, rappresenta la drammatica conseguenza della crisi che ha investito la Sita Sud la quale, come è noto, ha deciso di cessare l’attività di trasporto pubblico locale a partire dal prossimo primo agosto", hanno spiegato i sindacati.

Cresce, dunque, il clima di tensione: i sindacati proclamano lo stato di agitazione del personale interessato e, al contempo, chiedono di voler convocare un urgente incontro in merito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sita Sud: partite le lettere di lincenziamento, stato di agitazione

SalernoToday è in caricamento