menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lezioni in cucina all'istituto Virtuoso: gli studenti restano senza aule

Un modo per arginare un problema più grosso che ancora oggi non è stato risolto, ossia la mancata apertura di una sezione distaccata della scuola

Tutti a lezione in cucina. Già perché all’istituto Virtuoso di Salerno – come riporta Il Mattino - mancano gli spazi da allestire per le classi e il preside ha deciso di aprire alle attività multidisciplinari nei laboratori di cucina. Lezioni di Italiano, matematica e chimica seguite in laboratorio piuttosto che in una classe tradizionale con lavagna multimediale e banchi. Tutto questo accade per la mancata allocazione di nuove classi in una sede ancora tutta da definire dall’ente Provincia, a cui il preside Gianfranco Casaburi si è rivolto già a fine giugno chiedendo di sbrogliare la matassa relativa alla carenza di spazi.

Un modo per arginare un problema più grosso che ancora oggi non è stato risolto. Sono infatti 150 gli studenti distribuiti in cinque classi che all’alberghiero Virtuoso attendono da più di due mesi l’assegnazione in una sezione distaccata e quindi una dislocazione, visto che gli iscritti dallo scorso mese di marzo sono aumentati di 188 unità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento