rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Ferrovia

Festa della Liberazione 2013: folta partecipazione alla cerimonia

Tutti uniti nel ricordo, i salernitani, in occasione dei festeggiamenti per il 68° anniversario della Liberazione

E' stata una celebrazione nel segno della pacificazione e della commemorazione di chi ha lottato per gli ideali della democrazia, la Festa del 25 aprile, in città. Nessuna polemica, quest'anno, a differenza del 2012, quando, a causa del manifesto affisso dall'allora presidente della Provincia, Edmondo Cirielli, Antonio Fasolino, in rappresentanza di Palazzo di Sant'Agostino, fu zittito dai partigiani, nel corso del suo intervento alla manifestazione.

Parente Gallery/Festa della Liberazione 2013

Ha tirato un sospiro di sollievo, infatti, il questore Antonio De Iesu che ha notato, in un momento di crisi tanto delicato per il Bel Paese, lo spirito d'unione tra i partecipanti alla cerimonia commemorativa che si è svolta in piazza Vittorio Veneto. A prendere la parola, tra le istituzioni, il Prefetto Gerarda Maria Pantalone che ha sottolineato quanto importante sia "mantenere vivo il ricordo degli uomini e delle donne che lottarono contro violenze e persecuzioni, sapendo che quei giorni avrebbero segnato il futuro dell'Italia".

Non sono mancati alla manifestazione, numerosi giovani. Proprio Unione degli Studenti, del resto, in collaborazione con diverse associazioni, dalle ore 15 alle 24, presso la suggestiva cornice di Parco Pinocchio, ha proposto l'Art Day. "E' necessario difendere i principi, i valori e le conquiste della lotta delle donne e degli uomini che, da comuni cittadini, hanno rifiutato l'occupazione nazifascista e si sono opposti ad essa fin dal 1943 - hanno detto gli studenti - Solo tramite la continua condivisione del sapere è possibile non disperdere l'impegno dei partigiani e dei padri costituenti: i loro sogni, i loro moniti, le promesse che all'epoca gli italiani si erano detti di voler mantenere per il bene della nostra terra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Liberazione 2013: folta partecipazione alla cerimonia

SalernoToday è in caricamento