Al via al licenziamento collettivo di 61 operai della Yele: la diffida dei lavoratori

Il commissario liquidatore della Yele ha chiesto un incontro con le organizzazioni sindacali per valutare la situazione

Al via al licenziamento collettivo di 61 operai della Yele: il Commissario Liquidatore Massimo Di Pietro, ha firmato il decreto che riguarda tutti i dipendenti che non sono stati interessati dal passaggio di cantiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

Doccia fredda, dunque, per i lavoratori che hanno firmato un documento di diffida indirizzato ai Comuni, al Tribunale di Vallo della Lucania, ai sindacati e alle ditte per la gestione del servizio sul comprensorio cilentano. Secondo loro,  vi sarebbero state irregolarità nelle procedure per il passaggio di cantiere che avrebbe portato ad escluderli. Il commissario liquidatore della Yele ha chiesto, infine, un incontro con le organizzazioni sindacali per valutare la situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento