menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il liceo "Tasso"

Il liceo "Tasso"

Gli studenti occupano il liceo Tasso, arriva la Digos: tensione con la preside

Gli studenti contestano alla dirigente di non aver firmato il loro documento sulla didattica. Di qui la protesta all'interno della struttura scolastica di Piazza San Francesco

Monta la protesta al liceo classico “Torquato Tasso" di Salerno. Da ieri mattina gli studenti stanno occupando il noto liceo salernitano per manifestare il loro dissenso contro la direzione scolastica, rea di non aver sottoscritto finora un documento contenente una serie di richieste. Tra cui - riporta Il Mattino - il ritiro delle “minacce di provvedimenti disciplinari mosse agli studenti che partecipano a manifestazioni studentesche perché non conformi alla Costituzione” chiedendo, invece, “provvedimenti per i docenti che interrogano nelle ore di autonomia e che si rivolgono aggressivamente agli alunni”. E poi ancora che le verifiche siano effettuate solo se nelle classi è presente la metà più uno degli alunni; che sia garantita la ricreazione di dieci minuti e che la suddivisione dei corsi d’inglese sia fatta per livello e non per classe. I punti critici, messi nero, su bianco dagli studenti sono diciotto.

Sul posto è intervenuta la Digos per monitorare la situazione. Intanto la preside Carmela Santarcangelo ha assunto l’impegno con gli studenti di firmare il documento entro la giornata di lunedì. Staremo a vedere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento