rotate-mobile
Cronaca

Disagi sulla Napoli-Salerno, Cirielli (Fdi): "De Luca resta in silenzio"

Cirielli interviene sulle problematiche relative all'interruzione del traffico ferroviario fra Torre Annunziata e Nocera Inferiore, disposta da Rfi a partire da questa mattina

Anche il questore della Camera e deputato di Fratelli d'Italia, Edmondo Cirielli, interviene sulle problematiche relative all'interruzione del traffico ferroviario fra Torre Annunziata e Nocera Inferiore, disposta da Rfi a partire da questa mattina e fino al 30 ottobre. 

Le parole di Cirielli

“Gli interventi di manutenzione sulla linea Napoli-Salerno hanno creato stamattina grandi disagi ai viaggiatori in provincia di Salerno. Alcuni pullman sostitutivi in anticipo, altri in ritardo, hanno inoltre causato problemi al traffico cittadino, soprattutto a Nocera Inferiore. Enormi difficoltà anche per la viabilità autostradale: più di un’ora per raggiungere Salerno. Proprio a fine agosto, poi, con il controesodo e le ultime partenze per le vacanze di settembre. Insomma, la scelta di fare i lavori straordinari proprio in questo periodo è stata scellerata e il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, e il governo, da veri incompetenti, nulla hanno fatto per evitare questo prevedibile problema”. 

"De Luca in silenzio"

"E intanto il governatore De Luca - aggiunge Cirielli - resta in silenzio, incurante delle conseguenze negative che questa scelta genera sia sulla quotidianità dei cittadini che abitualmente si spostano col treno per raggiungere il posto di lavoro, che di quelli che si muovono con le proprie auto, a causa di un inaccettabile rallentamento della circolazione veicolare". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disagi sulla Napoli-Salerno, Cirielli (Fdi): "De Luca resta in silenzio"

SalernoToday è in caricamento