rotate-mobile
Cronaca

Lite violenta tra venditori di calzini sul Corso a Salerno: spunta una forchetta

La rissa è avvenuta, ieri mattina, davanti agli occhi increduli di commercianti e passanti. Sul posto sono giunti i vigili urbani

Momenti di panico ieri mattina, su Corso Vittorio Emanuele, a Salerno, dove una coppia di venditori ambulanti di calzini (un uomo e una donna) ha aggredito altri due giovani ambulanti davanti agli occhi increduli di commercianti e passanti.

La tensione

Durante la violenta lite, che sarebbe scoppiata per il controllo delle aree del centro cittadino dove vendere la merce illegalmente, è spuntata anche una forchetta, posseduta dalla donna ed utilizzata dal suo uomo per minacciare uno dei due ragazzi. Sul posto sono giunti i vigili urbani, che hanno placato gli animi ed identificato i presenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite violenta tra venditori di calzini sul Corso a Salerno: spunta una forchetta

SalernoToday è in caricamento