menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesso in litoranea, linea dura dei vigili: dieci lucciole nei guai

Nuova operazione alla presenza del sindaco Enzo Napoli. Tre di loro sono state immediatamente condotte presso la Divisione Anticrimine della Questura per il foglio di via obbligatorio

Nuovo crociata anti-lucciole da parte dei vigili urbani di Salerno che, su indicazione e alla presenza del sindaco facente funzioni Vincenzo Napoli, con tre pattuglie in borghese che hanno condotto un'operazione a contrasto del fenomeno della prostituzione nei pressi della litoranea orientale della città, della zona industriale e della nuova Porta Est. Sono state controllate e sanzionate, in base alla nuova ordinanza del 18 giugno 2015, dieci prostitute, prevalentemente di nazionalità bulgara e rumena. Tre di loro sono state immediatamente condotte presso la Divisione Anticrimine della Questura per il foglio di via obbligatorio. Una di loro è stata denunciata in quanto inottemperante ad un pregresso foglio di via. Sono stati, inoltre, sanzionati tre clienti provenienti da fuori città.


Il servizio di contrasto al fenomeno della prostituzione sarà ripetuto nel corso delle prossime sere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento