Controlli serrati tra i locali a Fisciano: sequestro e sanzioni

Gli uomini agli ordini del Capitano Francesco Della Bella hanno intensificato il monitoraggio soprattutto nelle ore serali di bar e pub

Controlli serrati, da parte della Polizia Municipale di Fisciano, per la tutela del rispetto della quiete pubblica. Gli uomini agli ordini del Capitano Francesco Della Bella hanno intensificato il monitoraggio soprattutto nelle ore serali di bar e pub.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sequestro

Nel corso delle attività di controllo, in un pubblico esercizio, come riporta Zerottonove, è stato riscontrata “la realizzazione di una struttura in ferro finalizzata all’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande, ma priva delle necessarie autorizzazioni”: gli agenti hanno provveduto al sequestro penale ed a elevare le dovute sanzioni amministrative. Le verifiche continuano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19: nuovo caso ad Agropoli, altri 2 positivi a Salerno

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento