rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Sapri

Locali "no vax": spunta la lista su Telegram, indagano le forze dell'ordine

Un passaparola sui social che, se fosse accertato dagli inquirenti, produrrebbe conseguenze molto gravi

Ci sarebbero bar, studi fotografici, palestre. Attraverso i social netowork, è stata indicata una rete di locali per "no vax", cioè che non effettuerebbero controlli sul green pass. Polizia e carabinieri hanno cominciato ad effettuare verifiche a tappeto. Un passaparola sui social che, se fosse accertato dagli inquirenti, produrrebbe conseguenze molto gravi. 

I dettagli

La notizia, della quale scrive Infocilento, ha spinto le forze dell'ordine ad indagare. In una chat che si serve di Google Maps per la geolocalizzazione, sarebbero indicate anche delle attività commerciali nel Cilento. "Sono verificate", arrivano a scrivere gli organizzatori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locali "no vax": spunta la lista su Telegram, indagano le forze dell'ordine

SalernoToday è in caricamento