menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Morigerati: due lontre avvistate nell'Oasi WWF delle Grotte del Bussento

Nel 1982 erano un centinaio gli esemplari ancora presenti in Italia e concentrati nel solo Centro-Meridione. Una serie di iniziative del WWF portarono a risultati concreti di tutela, già avviati con la creazione dell’Oasi di Persano

Emozioni per gli amanti della natura, nella nostra provincia: due esemplari di lontra, come riporta l'Ansa, sono stati ripresi in un filmato amatoriale, girato nell’Oasi WWF delle Grotte del Bussento, a Morigerati, nel Parco nazionale del Cilento-Vallo di Diano-Monti Alburni.

Le lontre

Nel 1982 erano un centinaio gli esemplari ancora presenti in Italia e concentrati nel solo Centro-Meridione. Una serie di iniziative del WWF portarono a risultati concreti di tutela, già avviati con la creazione dell’Oasi di Persano, in Campania, e continuate con l’acquisizione in gestione di altre Oasi che ancora ospitavano, e ospitano, la lontra. Oltre Persano e alle Grotte del Bussento, si sono aggiunte il Lago di San Giuliano vicino Matera (ora non più gestita dal WWF) e il Bosco Pantano di Policoro, sempre in Basilicata, il lago di Conza, ancora in Campania, le Cascate del Verde in Abruzzo. Anche la realizzazione di un Centro Lontra a Penne, in Abruzzo, è servita a raccontare, a far conoscere, a promuovere programmi di conservazione sulla specie. Attualmente sono circa 600 gli esemplari di lontra stimati in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento