rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Fratte Calcedonia

Fonderie Pisano, Forte lancia l'allarme inquinamento e chiede aiuto

Il responsabile di Sos Consumatori ha inviato una richiesta-denuncia d'intervento urgente ed immediato, a tutela della salute dei cittadini in particolare delle zone collinari (Fratte, Matierno, Cappelle)

Tornano al centro dell'attenzione in città le Fonderie Pisano e il loro inquinamento atmosferico. Questa mattina, il responsabile provinciale di Salerno dell’Associazione Sos Utenti Consumatori  Lorenzo Forte, ha inviato una richiesta-denuncia d’intervento urgente ed immediato, a tutela della salute dei cittadini in particolare delle zone collinari (Fratte, Matierno, Cappelle), delle aree relative al comune di Pellezzano e quelle del comune di Baronissi.

La richiesta è stata inoltrata al presidente della Giunta regionale Caldoro, all’assessore all’ambiente Romano, all’arpac, al prsidente della Provincia Iannonee, all’assessore provinciale Bellacosa, al sindaco di Salerno De Luca, all’assessore all’ambiente Calabrese, all’Ufficio statistico Oncologico (registro tumori) della Provincia di Salerno. La denuncia pubblica è giunta dopo le ulteriori segnalazioni arrivate all’associazione da parte di cittadini negli ultimi giorni quando si sono create condizioni invivibili per lo sprigionamento di odori e miasmi intollerabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonderie Pisano, Forte lancia l'allarme inquinamento e chiede aiuto

SalernoToday è in caricamento