menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bambino

Il bambino

A sei anni porta le coperte al canile: il bel gesto del piccolo Luca

Un gesto lodevole, grazie all'esempio di mamma Carla: "Noi ci battiamo tutti i giorni nel recuperare pelosi in difficoltà e ogni giorno cerchiamo di sensibilizzare privati e istituzioni a sterilizzare"

"Buongiorno, possiamo venire a portare le coperte al canile?". E' quanto ha chiesto in un whatsapp audio, il piccolo Luca C., figlio dell'animalista Carla Benincasa dell'associazione "Qua la zampa effe".  Il bimbo di sei anni ha inviato il messaggio al canile Oasi Felix di Polla.

L'esempio

Un gesto lodevole, grazie all'esempio di mamma Carla: "Noi ci battiamo tutti i giorni nel recuperare pelosi in  difficoltà e ogni giorno cerchiamo di sensibilizzare privati e istituzioni a sterilizzare perché è l’unico mezzo per combattere il forte randagismo presente sul nostro territorio ed evitare sofferenze a tanti randagi", ha raccontato. La notizia è diventata virale sul web.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento