Luci d'Artista, spunta il "Mito" in via Pietro del Pezzo

Si tratta di opere realizzate con un tubo luminoso a led, in doppio tratto e in varie tinte, spesso appaiando due colori diversi nello stesso tratto

Le luci (Foto G. Gambardella)

Tanta curiosità, questa sera, nel quartiere di Torrione, a Salerno, dove sono state installate le Luci d’Artista che rappresentato “Il Mito” di Nello Ferrigno che ha attinto a pieno mani dall’immaginario omerico. Per questo è possibile ammirare sirene e centauri, arpie e amazzoni che a tinte forti colorano la strada del popoloso quartiere cittadino. A sollecitare con forza la loro installazione, per andare incontro alle esigenze di commercianti e residenti, è stato il consigliere comunale Rocco Galdi.

Le caratteristiche

Si tratta di opere realizzate con un tubo luminoso a led, in doppio tratto e in varie tinte, spesso appaiando due colori diversi nello stesso tratto.  Il riempimento delle figure, dove previsto dall’artista, è costruito con file di microluci a led con effetto flashing. Il tutto è arricchito con pezzi di plexiglass colorato. Tanta curiosità tra i residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento