rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Parcheggiatori abusivi e clandestini: raffica di arresti e sequestri a Salerno

Nel primo weekend di Luci d'Artista le forze dell'ordine hanno svolto una serie di controlli nel cuore della city

Weekend blindato a Salerno per l’accensione di Luci d’Artista. Numerose le pattuglie delle forze dell’ordine schierate da Piazza Vittorio Veneto a  Piazza Amendola, da lungomare Trieste a Piazza Portanova per garantire la sicurezza ai salernitani e ai visitatori. Nel corso di una vasta attività di controllo, in particolare, gli agenti della Polizia di Stato, guidati dal Questore Pasquale Errico, sceso personalmente in campo, hanno fermato due ghanesi e due parcheggiatori abusivi.

I controlli

I due stranieri sono stati bloccati nei pressi di Piazza della Concordia, dov’erano seduti su una ringhiera. Uno dei due si è dato subito alla fuga, ma, dopo un breve inseguimento, è stato prontamente ammanettato e condotto insieme all’altro connazionale in Questura, dove i poliziotti hanno scoperto che erano clandestini. Nei guai, inoltre, è finito anche uno dei parcheggiatori abusivi intercettato in Piazza Amendola, vicino al Comune di Salerno: già destinatario di un Daspo urbano, è stato segnalato all’autorità giudiziaria.

Diversi ambulanti abusivi, che si nascondevano tra la folla sul lungomare cittadino, infine, sono stati sgomberati, mentre la merce in loro possesso è stata posta sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggiatori abusivi e clandestini: raffica di arresti e sequestri a Salerno

SalernoToday è in caricamento