Luci d'Artista 2019, display agli ingressi della città per evitare il caos-parcheggi

Saranno installati tabelloni informativi con aggiornamenti in tempo reale sulla disponibilità di parcheggi del centro. Quindi chi scenderà dagli ex caselli autostradali, conoscerà quanti posti ci sono in centro

L’amministrazione comunale di Salerno è già al lavoro in vista della riorganizzazione delle Luci d’Artista. L’obiettivo è riuscire ad evitare gli ingorghi e la carenza dei posti auto.

I display anti-caos

Al vaglio del settore mobilità - riporta Il Mattino - c’è l’installazione di grandi display nei punti più strategici degli ingressi in città nei fine settimana di maggiore afflusso di presenze. Saranno installati tabelloni informativi con aggiornamenti in tempo reale sulla disponibilità di parcheggi del centro. Quindi chi scenderà dagli ex caselli autostradali, conoscerà quanti posti ci sono in centro. Lo stesso varrà per chi esce dalla Tangenziale in direzione centro.

Le navette

Anche quest’anno, in occasione della manifestazione autunnale delle luminarie, saranno potenziate le navette con collegamenti diretti dal parcheggio dello stadio Arechi e di via Ligea. Il sistema di prenotazione degli autobus resta in vigore per evitare contraccolpi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento