rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Luci d'Artista e polemiche: la Cna scrive al sindaco Napoli

La querelle su Luci d'Artista e la battaglia a colpi di carte bollate preoccupano la Cna di Salerno che ha scritto una lettera al sindaco Napoli: "Scongiurate il rischio annullamento"

La querelle su Luci d'Artista e la battaglia a colpi di carte bollate preoccupano il presidente territoriale della Cna di Salerno, Lucio Ronca, ed il segretario, Paolo Quaranta. A firma congiunta, hanno inoltrato una lettera al sindaco di Salerno Enzo Napoli e per conoscenza all'assessore al Commercio, Dario Loffredo, per scongiurare il rischio che l'evento "Luci d'artista" non si svolga.
 

La lettera

"La Cna di Salerno ritiene e considera Luci d'Artista uno degli eventi turistici di maggior impatto positivo per il settore artigiano che rappresenta e, più in generale, per il sistema economico salernitano. Non è un caso che due delle iniziative di maggiore rilievo organizzate dalla nostra associazione, Bellezza d'Artista e Illuminando Colora, si siano svolte sempre durante le scorse edizioni dell'allestimento illuminotecnico di grande richiamo per i turisti. Per questo, a nome dei nostri associati, ma facendoci interpreti di tutti gli artigiani salernitani, certi che già l'amministrazione comunale di Salerno si stia muovendo su questa strada, chiediamo fortemente di fare tutto il possibile per salvare l'iniziativa che riteniamo vitale per le nostre attività. La Cna di Salerno è pronta a garantire, per quanto è nelle proprie possibilità, il  pieno sostegno alla manifestazione, sperando che come tutte le favole che hanno fatto sognare con le nostre Luci grandi e piccini, si possa presto scrivere un lieto fine alla vicenda".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luci d'Artista e polemiche: la Cna scrive al sindaco Napoli

SalernoToday è in caricamento