rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Luci d'Artista 2012, pienone in città nel week end: traffico in tilt

Centro cittadino preso d'assalto (in particolare sabato sera) con parcheggi strapieni e traffico letteralmente in tilt: pochi però gli acquisti nei negozi

Pienone in città per il secondo week end di Luci d'Artista 2012, dopo quello relativo all'inaugurazione. Nel fine settimana in cui le luniminarie salernitane sono giunte a San Gregorio Armeno con tanto di polemica sollevata dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris, che ha parlato di "iniziativa politica", Salerno si è letteralmente paralizzata per il notevole afflusso di turisti e visitatori giunti nel centro cittadino per ammirare le installazioni luminose. Presi d'assalto, in particolare nella serata di sabato, i parcheggi nei pressi del Grand Hotel Salerno, di piazza Mazzini e piazza della Concordia. Stracolma anche l'area di sosta di piazza Casalbore nei pressi dello stadio Vestuti e le strisce blu situate sul trincerone. Circolazione stradale ovviamente a singhiozzo con notevoli disagi per chi si è avventurato con l'automobile per le strade del centro.

Numerose le persone presenti in corso Vittorio Emanuele in particolare nella serata di sabato, affollata la zona di via Mercanti, senza dimenticare via Roma. In particolare, sul corso pedonale, tanti i presenti in occasione dell'esibizione dei cori nell'ambito del Salerno festival e in occasione della sfilata nell'ambito della manifestazione Salerno è moda. Bar, ristoranti e attività ricettive presi d'assalto ma non sono stati molti i turisti/visitatori che hanno deciso di fare compere in città. Per quanto riguarda la circolazione stradale, il comune sta predisponendo un servizio navetta sulla falsa riga di quello dello scorso anno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luci d'Artista 2012, pienone in città nel week end: traffico in tilt

SalernoToday è in caricamento