menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luci d'Artista, l'orgoglio di De Luca: "Superati i 2 milioni e mezzo di visitatori"

Poi annuncia l'apertura di nuovi cantieri: l'oratorio a Giovi e gli scivoli per disabili alla chiesa di Fuorni. Inoltre è stato già fatto l'ordinativo per la chiesa a via Vinciprova

E’ euforico Vincenzo De Luca sul successo registrato anche quest’anno dall’evento Luci d’Artista. “Le centraline collocate in vari punti del centro città – spiega il sindaco a Liratv - hanno rilevato la presenza di 2.153.650 persone fino al 6 gennaio. Peraltro la rivelazione viene fatta una sola volta. Ciò significa che siamo già oggi a oltre 2,5 milioni di visitatori. E la Regione ha certificato anche un incremento del 30% del turismo in città. Eppure – aggiunge ironicamente - qualcuno si lamenta ancora: in questa città ci si lamenta per forza di inerzia”.

Poi il primo cittadino illustra nel dettaglio le opere in corso nei veri quartieri della città: "Stiamo completando il parco al quartiere Italia, dove ci sarà un’altra area di sgambamento: saremo in grado di inaugurarlo nell’arco di questo mese. Saremo costretti a fare altri lavori nel nuovo tratto di lungomare, perché alcuni buontemponi entrano a piedi, con pattini o con biciclette nelle aiuole: dovremo quindi mettere dei cordoli, il che comporterà la chiusura del tratto per qualche giorno. Qualche giorno fa ho visto la collina di Pellezzano, che è stata praticamente sventrata, e ho pensato alla Soprintendenza. Evidentemente all’epoca c’è stata qualche distrazione, mentre adesso per il Crescent dobbiamo tagliare il cornicione di 52 centimetri".

Infine annuncia che nelle prossime settimane partiranno altri lavori: l'oratorio a Giovi e gli scivoli per disabili alla chiesa di Fuorni ed è stato inoltre già fatto l’ordinativo per la chiesa a via Vinciprova. "Stanno terminando le gare per Cittadella Giudiziaria ed Umberto I: entro gennaio si farà l’aggiudica definitiva. Entro la prima settimana di febbraio - conclude De Luca - apriamo il nuovo asse stradale di Porta Est. A Porta Ovest siamo arrivati quasi a metà scavo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento