menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos Luci, tariffa unica per i bus e nuovi orari: ecco il piano del Comune

Per decongestionare il flusso pedonale in via Mercanti sarà collocata una specifica segnaletica stradale finalizzata alla indicazione di percorsi alternativi consigliati

Per evitare ulteriori ingorghi e caos alla viabilità cittadina l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo De Luca, ha deciso di mettere in campo alcuni servizi aggiuntivi ed implementare quelli esistenti, con particolare attenzione agli aspetti relativi alla gestione dei rifiuti, alla regolamentazione dei flussi veicolari e pedonali, alla valorizzazione delle attrazioni turistiche e culturali della città e alle dotazioni di sicurezza. Al termine di diverse riunioni operative, svoltesi a Palazzo di Città, è stato stabilito un doppio turno di pulizia, con svuotamento dei cestini, in Corso Vittorio Emanuele, via Mercanti, lungomare Trieste e strade limitrofe. Le operazioni di pulizia avverranno tutti i giorni a partire da oggi e fino al prossimo 6 gennaio. Saranno, inoltre, aggiunti altri contenitori per rifiuti nelle zone più frequentate. Per decongestionare il flusso pedonale in via Mercanti, entro il prossimo week end, sarà anche collocata una specifica segnaletica stradale finalizzata alla indicazione di percorsi alternativi consigliati.

Inoltre per decongestionare il traffico veicolare e sollecitare i turisti a visitare la città sin dal mattino, è stata stabilita una tariffa unica di 25 euro (tariffa scontata, dunque, del 50%) per i bus turistici che intendono sostare nel grande parcheggio dello Stadio Arechi, con arrivo entro e non oltre le ore 13. Dal 12 dicembre, e fino al 6 gennaio, alcuni siti di interesse culturale osserveranno nuovi e più ampi orari di apertura/chiusura. Eccone alcuni: il Giardino della Minerva (sabato e domenica ore 9.30-16.30), Palazzo Fruscione (venerdì sabato e domenica ore 11-16 e 18-21), San Pietro a Corte (venerdì sabato e domenica ore 10-13. e 18-21) con la possibilità di avere una visita guidata in orari diversi, previa prenotazione telefonica.

Poi saranno collocate 7 postazioni dedicate alle ambulanze, collocate nei pressi del Duomo, Piazza Cavour, Piazza Portanova, Piazza Amendola, via Diaz (altezza Bar Moka), Piazza della Concordia e Stadio Arechi. Infine saranno implementate le postazioni dei bagni in  Piazza Abate Conforti (nei festivi utilizzabile fino alle ore 24), Piazza Cavour, Villa Comunale, Piazza della Concordia, Via Carella e Stadio Arechi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento