Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Centro / Corso Vittorio Emanuele

Luci d'Artista 2016: tra i visitatori molti incivili, gettacarte insufficienti

Va sottolineato come anche chi non vorrebbe inquinare, spesso, come unica alternativa all'infilare cartacce ed altro in borsa, ha quella di abbandonarle accanto ai gettacarte pieni

Come ogni anno, tra gli innumerevoli visitatori approdati in città nel week-end per ammirare le Luci d'Artista, non mancano vandali ed incivili. Non solo c'è chi, in barba al buon senso e al rispetto del verde pubblico, scavalca le recinzioni nella villa comunale per scattare dei selfie "abbracciando" le luminarie. C'è, infatti, anche chi non si preoccupa di gettare negli appositi gettacarte i rifiuti, a tutto danno dell'igiene e del decoro della città.

Ma a tal proposito spunta anche un'altra problematica che, puntuale, si ripresenta ancora: in realtà, vi sono pochi cestini per depositare i rifiuti in centro. Lo mostrano i gettacarte stracolmi su Corso Vittorio Emanuele, via Mercanti ed in altre strade salernitane. Per cui, anche chi non vorrebbe inquinare, spesso, come unica alternativa all'infilare cartacce ed altro in borsa, ha quella di abbandonarle accanto ai gettacarte pieni.  Non bastano, evidentemente, i quaranta nuovi cestini collocati dall'amministrazione comunale: urge, senza dubbio, incrementarli ancora e iniziare a multare chi sporca la città.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luci d'Artista 2016: tra i visitatori molti incivili, gettacarte insufficienti
SalernoToday è in caricamento