menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luci d'Artista, 13 nuove opere sul lungomare a partire dal week-end

Il progetto, promosso dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno e dalla Cooperativa Sociale “Fili d'Erba”, coinvolge 5 giovani

Saranno illuminate dal 3 dicembre, 13 installazioni dedicate ai temi dei quattro elementi naturali e dei valori. Per il secondo anno il progetto “Accendi il tuo futuro”, approda a Luci d'Artista: per l'XI edizione della rassegna luminosa lo fa con una nuova produzione interamente realizzata in città di opere artistiche luminose che verranno inaugurate sabato. Il progetto, promosso dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno e dalla Cooperativa Sociale “Fili d'Erba”, coinvolge 5 giovani che dal mese di febbraio hanno continuato il percorso di professionalizzazione per l’ ideazione, progettazione, costruzione e realizzazione di pannelli artistici luminosi.

Dopo aver individuato il tema di questa edizione, “Madre natura ed i quattro elementi” (ispirato alla grande tradizione della Scuola Medica Salernitana, prima università europea che intorno alla anno mille diffondeva e praticava la medicina e cura con l’ utilizzo di prodotti naturali), sono stati elaborati decine di bozzetti e disegni da febbraio a luglio; successivamente da settembre è iniziata la produzione dei pannelli da esporre. La mostra espositiva prevede 5 installazioni luminose ispirate al tema “Madre Natura e i quattro elementi” e 8 installazioni luminose ispirate ai valori della vita. Tutte le opere anche per quest’anno saranno alimentate con fonti rinnovabili, nel pieno rispetto dell’ambiente e senza consumi aggiuntivi per il Comune, grazie alla fattiva collaborazione del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Salerno e della società Solar Power di Oliveto Citra (Sa).

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento