rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Luci d'Artista 2021/2022: Salerno oggi risplende, c'è anche De Luca. Martedì si inaugura il parcheggio di piazza della Libertà

Il Governatore in piazza Portanova in occasione dell'accensione del grande albero di Natale, ha anche rimproverato una ragazzina senza mascherina: ecco cosa è accaduto

Salerno risplende, finalmente: accese, questo pomeriggio, le Luci d'Artista dal centro alla zona orientale della città, per lanciare un messaggio di speranza in un periodo tanto buio a causa dell'emergenza Covid. Dopo la prima infruottosa tornata della gara per il piano sicurezza indetta dal Comune, al secondo tentativo tutto è filato liscio, come sottolineato dal sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli: "Abbiamo sottoposto al Prefetto il piano che è risultato idoneo e, quindi, finalmente possiamo procedere - ha spiegato il primo cittadino alla stampa - Quest'anno proponiamo luci assolutamente suggestive, ma con un occhio attentissimo al contenimento e alla valutazione dei rischi anti-contagio". Intanto, per ammirare le opere luminose in piazza della Libertà, occorrerà attendere il prossimo anno, per studiare soluzioni adeguate allo spazio. Poi, l'annuncio sul taglio del nastro del nuovo parcheggio: "Martedì inauguriamo il parcheggio di piazza della Libertà", ha detto Napoli. Steward per strada, limiti numerici per i pullman e verifiche a campione in strada, per assicurare il rispetto della normativa dei Green pass: è quanto previsto dall'amministrazione comunale, affinchè la manifestazione si svolga nel più sicuro dei modi possibili.

Luci d'Artista 2021/2022/foto di Massimo Pica

Il video delle Luci in centro

Presente il Governatore

In piazza Portanova, oggi pomeriggio, anche il Governatore Vincenzo De Luca: "Abbiamo dato un bel segno di incoraggiamento alle attività economiche della città - ha osservato. Poi l'invito: "Trascorriamo una bella serata, non dimenticando la prudenza necessaria per il rispetto delle norme anti-Covid".

Luci d'Artista 2021/2022/le foto/3 dicembre 2021

Il fuoriprogramma

"Vuoi trascorrere un sereno Natale o vuoi trascorrerlo in Terapia Intensiva?": è quanto ha chiesto il Governatore ad una ragazzina senza mascherina, in piazza Portanova. "Te possino...", ha tagliato corto De Luca con ironia, dopo essersi assicurato che la giovanissima avesse indossato il dispositivo di protezione.

Guarda>>>Il video

I dettagli sulle Luci

Nel dettaglio, in piazza Portanova brilla il grande albero di Natale alto 20, 80 metri con i suoi 800 rami e i 72mila led bianchi con effetto flashing, mentre la villa comunale è caratterizzata dal mito e dalla leggenda con Pegaso, l'Unicorno e la Fenice. Intanto, in piazza Flavio Gioia è sbocciato l'Albero fiorito alto 15 metri. In piazza Sant'Agostino, rami a fiori colorati, mentre in piazza Vittorio Veneto, troneggia un Babbo Natale Gigante  e, nella zona orientale, il Cappello di Santa Claus in piazza Caduti di Brescia ed in piazza Monsignor Grasso l'Albero con stelle e luci. Ancora, in piazza Gloriosi la scarpa gigante con i regali, mentre in via Roma, sul Corso e in via Mercanti, sono presenti altre decorazioni natalizie luminose. Tra le novità, l'Angelo in piazza San Francesco, i tris di stelle in via Porto, via Ligea e via Pertini, i drappi di stelle in via Luigi Guercio, i fiocchi di neve con la coda in via Velia, e l'Arcobaleno in via Quaranta, via Manzo e via Diaz, con led multicolor ed effetto flashing. Ritornano, infine, gli Angeli al Duomo e gli Orsacchiotti colorati in via Mobilio e in via Baratta. 

Hanno collaborato Roberto Junior Ler e Francesco Bove

babbo natale-6

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luci d'Artista 2021/2022: Salerno oggi risplende, c'è anche De Luca. Martedì si inaugura il parcheggio di piazza della Libertà

SalernoToday è in caricamento