menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agropoli, chiusura serale del lungomare San Marco: i primi test

La prova che viene effettuata in un momento ancora tranquillo della stagione turistica potrà avere eventuali modifiche o correzioni

 Al via, sabato 20 e domenica 21 giugno, il primo test della pedonalizzazione serale del lungomare San Marco, ad Agropoli. Si tratta di una scelta operata dall’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Adamo Coppola, che nelle scorse settimane si è confrontato anche con gli esercenti presenti sul tratto che verrà interessato dalla chiusura al traffico veicolare, ovvero quello compreso tra via Pasquale Voso e via Della Lanterna.  La prova che viene effettuata in un momento ancora tranquillo della stagione turistica potrà avere eventuali modifiche o correzioni. In funzione della chiusura, attiva dalle ore 20 alle 24, l’Area servizi di vigilanza, Polizia locale e Protezione civile ha emesso apposita ordinanza, a firma del comandante della Polizia municipale, maggiore Carmine Di Biasi. L’uscita consigliata per tutti i veicoli, provenienti sia da nord che da sud, è lo svincolo Agropoli Sud. Da qui sono facilmente raggiungibili i diversi parcheggi dislocati sul territorio comunale: ex campo sportivo Landolfi, viale Lazio, via Romanelli, Piazza Mediterraneo, via Largo Caruccio (antistante Eurospin), spazio adiacente impianto sportivo Guariglia, area mercatale. A ridosso dell’area pedonale sono disponibili i parcheggi di: piazza Gallo, via Bolivar, via San Felice, scuola elementare via Selvi.

Parla il sindaco Adamo Coppola

"Come avevamo annunciato faremo delle prove di chiusura serale del lungomare al traffico veicolare. Per comprendere se qualcosa funziona o meno bisogna quantomeno compiere una serie di prove per verificarne gli effetti. Sull’esempio del lungomare di Riccione, piuttosto che di Ostia, come di numerose altre località turistiche italiane ci accingiamo a fare quello che da tempo in molti pensano, ma che nessuno ha ancora attuato. Questa operazione consentirà, quale nota positiva, agli esercenti di poter implementare lo spazio all’esterno; l’effetto negativo potrebbe essere il traffico alle spalle del lungomare.

Ma già di per sé percorrerlo nel periodo estivo porta ad impiegare anche mezz’ora, quindi se ci si impiegherà lo stesso tempo sulla viabilità alternativa, poco male. Ma lo valuteremo… In più però, e non credo sia di poco conto forniremo ai cittadini e ai turisti uno spazio in più dove passeggiare e da godere in piena tranquillità"

Infine, sarà tassativamente vietato il transito e la sosta a tutti i veicoli, nelle serate del 20 e 21 giugno (ore 20-24), su via San Marco (tratto compreso tra l’intersezione con via P. Voso e via Della Lanterna). Il transito sarà comunque consentito ai residenti e ai mezzi di soccorso. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento