menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lupo morto (foto dal web)

Lupo morto (foto dal web)

Orrore nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano: uccidono un lupo per protesta

Vicino alla carcassa, un cartello con delle minacce rivolte al comando del corpo forestale dello Stato: indagano i carabinieri

Orrore nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano: a Sanza un lupo è stato ucciso a colpi di fucile senza pietà. L'esemplare di specie protetta e a rischio estinzione è stato esposto in piazza senza vita.

Vicino alla carcassa, un cartello con delle minacce: si tratta, molto probabilmente, di un atto intimidatorio nei confronti di un agente del corpo forestale dello Stato sulle cui generalità c'è il massimo riserbo. Alla base del vile gesto potrebbe esserci una vicenda legata a questioni di bracconaggio nel territorio del centro montano del Parco in cui vige l'assoluto divieto di caccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento