menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lutto familiare per un avvocato, gli viene negata l'assenza al processo

Ha avuto un lutto familiare e, così, un avvocato di Nocera Inferiore non si è recato ad un'udienza già programmata. Ma il giudice ha notificato al legale l’avviso urgente per presentarsi al processo

Ha avuto un lutto familiare e, così, un avvocato di Nocera Inferiore non si è recato ad un'udienza già programmata. Ma il giudice ha notificato al legale l’avviso urgente per presentarsi al processo, ieri mattina al tribunale di Nocera Inferiore, mentre era in corso la tumulazione della salma della madre.

Il giudice si è giustificato dicendo aver ricevuto dall’avvocato solo una comunicazione orale e non, come da iter burocratico, la formalizzazione della richiesta. Eppure M.G. ieri, durante la funzione funebre, è stato costretto a raggiungere il tribunale e formalizzare l’istanza, dando spazio al collega d’ufficio, poi nominato. L'episodio è stato definito "increscioso" da numerosi colleghi dell'avvocato richiamato. La commissione del consiglio dell’ordine degli avvocati ha anche inviato una dura lettera all'associazione nazionale magistrati, al presidente della sezione penale del tribunale e al consiglio giudiziario, per contestare quanto accaduto.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento