Cgil Salerno a lutto: muore il segretario Angelo De Angelis, i funerali

Il sindacalista, 59 anni, lavorava presso il Comune di Salerno ed era in prima linea in tutte le vertenze sindacali del territorio. Una persona conosciuta e stimata in città e anche nella provincia

Angelo De Angelis

Dolore e sconcerto a Salerno per la scomparsa del segretario generale della Cgil Funzione Pubblica Angelo De Angelis. Il sindacalista, 59 anni, è deceduto dopo una lunga e coraggiosa battaglia. I funerali di Angelo De Angelis si terranno al Duomo di Salerno domani, mercoledì 23 gennaio alle ore 15:30.

La biografia

De Angelis era dirigente del Settore Verde Pubblico del Comune di Salerno ed era stato per anni componente della Rsu prima di diventare segretario organizzativo della Cgil Fp e poi segretario generale della Cgil Funzione Pubblica di Salerno, incarico per il quale era stato recentemente riconfermato. Era in prima linea in tutte le vertenze sindacali del territorio. Una persona conosciuta e stimata in città e anche nella provincia per la sua umanità, la sua gentilezza e il suo coraggio nell'affrontare anche le sfide più difficili.

Le reazioni

In mattinata è stata allestita la camera ardente presso la sede di via Francesco Manzo. Il dolore della Cgil": "Ciao Angelo - scrive la federazione salernitana - tutte le compagne e i compagni della Funzione Pubblica ti ricordano con affetto e stima. Rimarrà in noi il tuo sorriso e la tua passione come testimonianza di impegno e militanza per la causa dei lavoratori dei servizi pubblici". Il cordoglio del segretario della Campania Nicola Ricci: "É venuto a mancare dopo una lunga e coraggiosa battaglia il compagno Angelo De Angelis, segretario generale della Fp Cgil Salerno. Il suo lungo impegno, professionale e sindacale, è stato determinante per la causa dei lavoratori del comparto servizi pubblici in provincia di Salerno. Rimarrà in noi il tuo sorriso e la tua passione, testimonianza di impegno e militanza. Alla moglie, ai figli e a tutti i suoi cari va il grande abbraccio di tutta la Cgil Campania".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cordoglio del Comune di Salerno:

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, Giunta e Consiglio Comunale, dirigenti e dipendenti tutti del Comune di Salerno esprimono profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Angelo De Angelis Segretario Funzione Pubblica CGIL. Ai familiari, amici e compagni giungano i sentimenti dell'umana solidarietà in un momento tanto doloroso. "Angioletto" è stato un uomo buono e giusto sempre impegnato per la tutela dei lavoratori e la valorizzazione delle attività amministrative del Comune di Salerno. Una vita intera dedicata alla gente ed alla sua terra come dimostra l'affetto e la stima che gli hanno dedicato tutti quelli che l'hanno conosciuto, amato e lavorato con lui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento