menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della processione

Un momento della processione

Festa per la Madonna delle Galline di Pagani: sospeso il corteo per il maltempo

Si racconta che nel 1500 alcune galline, razzolando, ritrovarono una tavoletta di legno su cui era raffigurata la Madonna del Carmine

Si narra che le galline più belle di Pagani ogni domenica dopo Pasqua raggiungano volontariamente il Santuario di via Striani al centro della città, dando inizio alla Festa della Madonna delle Galline.  La statua lignea circondata da  uccelli e colombi viene portata in processione per le strade principali della città, tra musica e balli.

Si racconta che nel 1500 alcune galline, razzolando, ritrovarono una tavoletta di legno su cui era raffigurata la Madonna del Carmine. La guarigione di uno storpio e altri numerosi miracoli ne accrebbero la devozione al punto che nel 1610 le fu dedicata una chiesa, successivamente elevata a santuario mariano.

Ieri, dunque, la sacra processione verso il santuario della Statua, accolta ed acclamata dai fedeli affacciati a balconi e finestre addobbati con drappi, fiori e coriandoli. La festa che si sarebbe dovuta concludere oggi, è stata, però, sospesa alle 18.30 per il maltempo. Riprenderà giovedì primo maggio dal rione Palazzine.

In collaborazione con Alessandro Trapanese

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento