menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Madonna delle Galline

La Madonna delle Galline

Madonna delle Galline: il Comune di Pagani querela "Libero"

“L’articolo pubblicato sul quotidiano Libero il giorno 5 maggio 2017 a firma di Azzurra Noemi Barbuto, – spiega il sindaco Salvatore Bottone – ci ha lasciati attoniti ed indignati"

Il Comune di Pagani ha sporto querela nei confronti del quotidiano Libero in merito ad un articolo pubblicato dal quotidiano sulla festività della Madonna delle Galline. La denuncia è stata firmata dal sindaco Bottone, dal consigliere comunale Goffredo Iaquinandi, che ha depositato la stessa, e da altri consiglieri comunali.  “L’articolo pubblicato sul quotidiano Libero il giorno 5 maggio 2017 a firma di Azzurra Noemi Barbuto, – spiega il sindaco Salvatore Bottone – ci ha lasciati attoniti ed indignati, atteso che, nel testo, la giornalista, raccontando la nostra tradizione, ha totalmente travisato gli avvenimenti, deturpando l’immagine della nostra collettività, degradata ad una masnada di bruti. Testualmente, essa afferma non si capisce perché i contadini, per ringraziare i miseri volatili, gli spezzino le ali, gli leghino le zampe e li appendano ai piedi dell’immagine della Vergine Maria per tutto il giorno, sotto il sole cocente e in mezzo al trambusto della folla in festa. Nulla di più falso - ha commentato Bottone - Questo solo è l’ennesimo tentativo di diffamare una festa bella come quella che si svolge nella nostra città. Ho più volte ribadito, insieme ai miei concittadini, che gli animali non vengono assolutamente torturati, e possono testimoniarlo le tantissime persone (centinaia di migliaia) che quest’anno hanno assistito alla festa e pregato davanti alla statua della Madonna portata in processione. Non consentiremo a nessuno di denigrare la nostra storia ne tantomeno permetteremo che si dicano amenità sulle nostre origini e il nostro folclore. Adesso basta - conclude - Si dica una volta per tutte la verità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento