Capaccio, allevamento abusivo di maiali: il sindaco ordina lo sgombero

I suini dovranno essere spostati in ricoveri idonei e autorizzati, entro 15 giorni. Blitz dei carabinieri forestali, insieme a personale dell'Asl Salerno

Foto archivio

I carabinieri forestali hanno scoperto un allevamento abusivo di maiali a Capaccio, in località Tempa di Lepre. Il sopralluogo congiunto - c'era anche personale dell'Asl Salerno - ha permesso di scoprire molti suini detenuti illegalmente, non registrati. Gli animali erano custoditi in un’area di proprietà di un 49enne del posto.

I dettagli

C'erano 34 maiali nel recinto, 11 dei quali, riproduttori, sono stati identificati attraverso le marche auricolari. Gli altri maiali avevano età inferiore ai 70 giornii. L’allevamento era carente dei requisiti sia tecnici che strutturali  e sono state riscontrate anche carenze igienico-sanitarie. Il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri, ha firmato l'ordinanza di sgombero dell’allevamento, entro 15 giorni dalla notifica del provvedimento. I maiali dovranno essere spostati in ricoveri idonei e autorizzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento