rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
Cronaca Maiori

Dramma in Costiera Amalfitana: trovato in mare il cadavere di un 83enne

L'uomo, originario di Cosenza, era scomparso da Praia a Mare l'11 gennaio scorso. A lanciare l'allarme sono stati alcuni pescatori che hanno avvistato il corpo tra le onde, in avanzato stato di decomposizione, in località Capo d'Orso

Dramma a largo di Capo d’Orso, nel comune di Maiori, dove - riporta Il Vescovado - è stato trovato il cadavere di un 83enne di Cosenza, scomparso da Praia a Mare l’11 gennaio scorso. A lanciare l’allarme sono stati alcuni pescatori che hanno avvistato il corpo tra le onde, in avanzato stato di decomposizione, a due miglia a sud della località costiera. Sul posto sono giunti gli uomini della Capitaneria di Porto di Salerno che hanno recuperato la salma per condurla all'interno della Capitaneria, dove i familiari, giunti dalla Calabria, lo hanno subito riconosciuto. L'uomo era scomparso in mare da 23 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in Costiera Amalfitana: trovato in mare il cadavere di un 83enne

SalernoToday è in caricamento