Va in ospedale per un forte mal di testa e viene dimessa, muore a 38 anni: nei guai 3 medici

Il pubblico ministero del tribunale di Nocera Inferiore Gianpaolo Nuzzo ha chiesto il rinvio a giudizio dei due medici allora in servizio presso il “Fucito” di Mercato San Severino e di un medico di base

Finiscono nei guai, due medici che erano in servizio presso il pronto soccorso dell’ospedale “Fucito” di Mercato San Severino e un medico di base, per la morte di Daniela Delli Priscoli. La giovane mamma giunse in pronto soccorso a Mercato San Severino con un forte mal di testa: non le fu prescritta alcuna terapia farmacologica, né fu disposto il suo ricovero. La donna morì successivamente nell’ospedale Ruggi, nel dicembre del 2016: così, il pubblico ministero del tribunale di Nocera Inferiore Gianpaolo Nuzzo ha chiesto il rinvio a giudizio dei due medici allora in servizio presso il “Fucito” di Mercato San Severino e di un medico di base. I tre camici bianchi potrebbero dover affrontare il processo per la morte della giovane donna.

I fatti

Secondo il perito di parte civile, il neurologo e medico legale Tito De Marinis, Daniela poteva essere salvata se fossero stati fatti approfonditi esami. Come riporta Il Mattino, i medici riscontrarono una grave ipertensione arteriosa, di massima gravità, e, nonostante al momento delle dimissioni, la donna fosse colta da un nuovo e fortissimo dolore, che secondo prassi doveva essere calmato con una terapia farmacologica, i medici omisero di ricoverarla e anche di effettuare una tac ed altre indagini. Tac che, secondo quanto poi dichiarato dagli stessi sanitari, non fu eseguita perché in quel momento l’apparecchio era fuori uso. Ma non fu neanche disposto il suo trasferimento in un’altra struttura sanitaria. Il giorno successivo il medico di base le prescrisse soltanto un ansiolitico. Ma la donna, in realtà, aveva una emorragia cerebrale in corso. Tant’è che nel giro di pochi giorni dalle dimissioni, tornò nuovamente in ospedale, presso il San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, dove, purtroppo è deceduta.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento